03 Luglio 2022
31 C
Genova
HomeDalla RedazioneNel Presente Guardando Al Futuro

Nel Presente Guardando Al Futuro

 

Nel Presente Guardando Al Futuro

Di Lore Benve

E mentre il Genoa vede sempre più affievolirsi quella luce di speranza per una salvezza che si fa sempre più difficile per non dire improbabile con l’arrivo di mister Blessin io mi appresto a dare una valutazione personalissima e senza alcuna presunzione di avere alcuna verita in bocca sull’attuale momento del Grifo e su un futuro che verrà .
Tralasciando per un attimo un obiettivo che avrebbe avuto del miracoloso già sei Domeniche fa quando il mister prese la guida tecnica di questa società e valutando il comportamento della squadra durante la sua gestione mi sento di dire che ciò che mi premeva maggiormente e cioè riavere una dignità di tifoso con una squadra almeno degna di essere tifata per atteggiamento e per volontà per animus pugnandi e per determinazione messa in campo è stato ampiamente raggiunto .
Questa squadra è semplicemente una squadra con i difetti e i pregi che ciò possa comprendere ma una squadra con una identità precisa e un preciso credo calcistico mi auguro anzi ne sono certo che questo sarà il mister anche nel prossimo campionato al di là della categoria in cui ci troveremo.
Gli acquisti paiono essere stati mirati per poterci dare una mano sia nel presente che in ottica futura e mi auguro che molti di loro ( specie Ostigaard e Hefti) possano essere tasselli imprescindibili per la prossima stagione in cui la società DOVRÀ dare seguito a parole importanti con risultati sportivi all’altezza delle parole spese,non temo la perdita di categoria e ho fiducia nel gruppo tecnico e comprendo che qualsiasi campionato presenti insidie non di poco conto, ma mi aspetto da chi ha parlato di progetto che anche le insidie siano state preventivate e si sia pianificato come superarle l’anno prossimo tocca a loro e loro dovranno dimostrasi all’altezza e la categoria con tali premesse non sarà un problema.
Detto questo ho un dubbio presente, sto parlando di Morten Frendrup.
3 milioni e mezzo di investimento… giocatore definito da molti talent scout europei “profilo di grande interesse e con ottime prospettive future ” che non ha visto il campo in una squadra dove hanno trovato spazio giocatori che sicuramente non si sono ricoperti di gloria con prestazioni indimenticabili ( cito fra tutti Melegoni e Rovella) ecco ..mi piacerebbe capire perché a questo ragazzo non sia stato dato neanche un minuto di gioco..e forse questa domanda qualcuno al mister dovrebbe farla …tutto qui

Luca Merlo
Luca Merlo
Luca Merlo 48 anni Fiero di Essere Genoano Nato e cresciuto a Sampierdarena Motivo in Piu per Tifare contro quelli la....

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI

TG Realtà Genoana

TG Realtà Genoana

Güven Yalcin in città

CODA A GENOVA. WHAT ELSE?

RADIO ZENA


PALINSESTO ROSSOBLU’

Grifoni On Air – Ore 19.00
Lun, Merc
Genoa 1893 
Ogni volta che gioca il Grifone 45 minuti prima della partita e 15 minuti dopo la fine!

I più letti

TG Realtà Genoana

TG Realtà Genoana

Güven Yalcin in città

CODA A GENOVA. WHAT ELSE?