17 Gennaio 2022
7.8 C
Genova
Home Dalla Redazione Uniti, stiamo!

Uniti, stiamo!

La buona notizia è che è finita la Maccaja, non quella che secondo il nostro Vecchio Balordo …Gianni Brera avrebbe impedito di giocare bene, ma quella tra noi tifosi.

La politica di Spors, quella di acquisti basati sul rapporto performance/costo e senza clamori o spifferi senza comprare da catalogo Postalmarket dei procuratori, incontra con favore l’opinione di quasi tutti i tifosi, ecco manca giusto una piccola percentuale quella dei no sevenx.

Derby, la frecciata della Nord: “Il rosso e il blu, no improbabili accostamenti cromatici” – Telenord.it
Bene oggi è una di quelle giornate che purtroppo noi Genoani abbiamo vissuto un sacco di volte, è quella dell’aggancio al circolo virtuoso, quella in cui la rimonta può diventare possibile, quella in cui dobbiamo giocarci una delle 7 nostre proverbiali vite, e visto che di 7 ne abbiamo, possiamo permettercelo.

Oggi è la giornata dell’unione. Dobbiamo essere compatti sia alla tv come al campo, alla radio come sui social, in casa come sui gruppi di Whatsapp. Compatti come il muro della Nord, che non a caso ha alzato i suoi murales verso il cielo, verso quel terzo anello che contiene le nostre origini, le nostre anime.

E allora mi rivolgo anche a quella frangia di tifosi bastian contrario, abbandonate oggi il mugugno, lasciatevi trasportare da quelle maglie magnifiche rossoblù che hanno imprigionato i nostri occhi fin da bambini, prendiamoci a braccetto come si faceva nella nascente Fossa dei Grifoni, e tifiamo tutti assieme.

Cantiamo l’inno, u Zena sta per entrare in campo. Forza coraggio e unione: Genoa, Genoa, Genoa, coi pantaloni rossi e la maglietta blù…

Giulio e Giambahttps://genoa.music.blog/
Giulio e Giamba due ex ragazzi innamorati di Genoa da sempre. Dai nostri Nonni e dai nostri Padri che per mano ci portavano Ä u Campo, che ci raccontavano storie rossoblu, che ci hanno trasmesso l’amore per il Vecchio Balordo. Ci siamo conosciuti al lavoro, uno Cliente l’altro Fornitore, ma già dopo 15 minuti stavamo parlando di Genoa e oggi circa 30 anni dopo non esiste ancora telefonata o incontro che non inizi parlando di Genoa, succede sempre e i nostri colleghi che non hanno la fortuna di essere Genoani come noi ci lasciano soli e vanno a prendere il caffè. La prima bandiera? quadrata a scacchi rosso blu, l’emozione più forte? a Liverpool con la doppietta di Pato, la gioia più grande? il Principe che saluta con il tre sotto quelli la, il ricordo indelebile? il Capitano che esce dagli spogliatoi e corre sotto la Nord.

ARTICOLI RELATIVI

ULTIMI ARTICOLI

REALTÀ GENOANA NEL MONDO

TG Realtà Genoana

UNA DOMENICA QUALUNQUE

TG Realtà Genoana

RADIO ZENA


PALINSESTO ROSSOBLU’

Grifoni On Air – Ore 19.00
Lun, Merc
Genoa 1893 
Ogni volta che gioca il Grifone 45 minuti prima della partita e 15 minuti dopo la fine!

I più letti

REALTÀ GENOANA NEL MONDO

TG Realtà Genoana

UNA DOMENICA QUALUNQUE

TG Realtà Genoana