07 Aprile 2024
13.2 C
Genova

LA SCINTILLA

Avete notato che ogni commento dei diversamente colorati intorno alla nascita del Genoa, è quasi sempre improntato alle vittorie, ottenute in un giorno o robe simili. È il loro unico argomento, dall’ alto delle loro copiose vittorie e dal basso della gretta cultura calcistica intrisa di livore e ignoranza. Come se essere i capostipiti, non gli unici, ma certamente i più autorevoli e duraturi, si potesse ridurre al dato meno significativo. Certo, il Genoa ha anche vinto, ed il fatto di averlo fatto per 6 volte nei primi 7 tornei, dà la misura del livello di organizzazione della struttura societaria, della profonda conoscenza delle regole di un gioco che nessuno conosceva, ma non è sicuramente il dato più significativo.
L’ importanza del Genoa prescinde dai suoi antichi trofei, ed è da ricercarsi nelle motivazioni con cui una ventina d’ anni fa venne insignito della più alta onorificenza sportiva: il Collare d’ Oro.
Testuale…. per la promozione e la diffusione della pratica del calcio in Italia….
Se non si capiscono questi concetti basilari, è inutile discutere.
Quel 6 Gennaio 1898, in cui si affrontarono, a Genova, le compagini di due città diverse e per la prima volta si conoscevano data, luogo, formazioni, spettatori paganti e risultato, fu la scintilla che fece divampare l’ incendio del football italico.
E l’ importante non fu vincere, ma esserci.

Maurito Boselli.

Andrea Stegani
Andrea Steganihttps://www.realtagenoana.it/2021/02/05/mio-padre-genoano/
47 anni, grafico web designer. Il Genoa è la mia malattia fin da bambino. Mi ritrovo molto in questa citazione: non amo il calcio, amo il Genoa!

ARTICOLI RELATIVI

MAL DI TESTA

CIAK SI GIRA

ESTATE 1994

Il caffè di Fausto

ATTIMI

Svarioni di Michele Bitossi

Il Caffè di Fausto

Il Caffè di Fausto

“AL CAMPO”

Il Caffè di Fausto

IL RECORD

Il Caffè di Fausto

Il Caffè di Fausto

Il Pensiero di Ferra

ULTIMI ARTICOLI

MAL DI TESTA

CIAK SI GIRA

DOLCEAMARODOLCE

I più letti

MAL DI TESTA

CIAK SI GIRA

DOLCEAMARODOLCE