01 Febbraio 2023
7.7 C
Genova
HomeDalla RedazioneANCHE LA SUD!

ANCHE LA SUD!

Ci ho sperato, più per i miei giovani grifoni che per me, confesso che ci ho sperato!
Dopo avergliela fatta vivere per tutto l’anno, grazie a prelazioni recuperate da fratelli rossoblú, per loro non poter fare l’abbonamento della Nord è stata una cocente delusione.
Per loro e per tutte le ragazze e i ragazzi che non hanno vinto alla “lotteria” degli abbonamenti non in prelazione.

Il mio non è un lamento, è giusto così!
Sono già oltre i cinquanta, e un po’ di anni fa, rinunciai a rinnovare l’abbonamento alla Nord per vari motivi, soprattutto perché non volevo sovvenzionare la precedente gestione societaria.
Non volevo essere complice di ciò che i miei occhi vedevano, di quello che la mia mente rimuginava, e non sto parlando di risultati sportivi, di quelli non mi importa, o per meglio dire, non mi importa fino al punto di non farmi seguire il Grifo.
Ma occhi e mente spesso non vanno d’accordo con il cuore, così alla fine niente abbonamento… compravo il biglietto con il risultato di spendere il doppio!

Quest’anno andare nella Nord mi ha emozionato non poco, novanta minuti e oltre di canti nonostante la squadra non fosse proprio trascinante.
Novanta minuti e oltre di passione traboccante, di vero sincero trasporto!
Capisco di conseguenza la delusione, ma care ragazze e ragazzi rossoblù perché non trasmettere la vostra passione e il vostro amore anche dall’altra gradinata?
Non disperdiamo questo patrimonio!
Purtroppo la capienza della Nord è molto limitata, meno di diecimila posti, pochi per contenere una passione che nonostante una retrocessione, sembra crescere come un’onda, soprattutto, e per fortuna, tra i giovani.

… invaderemo anche l’altra gradinata…
Due gradinate, ci sono stati anni che c’erano due gradinate, certo la Nord era quella trascinante ma la Sud le andava dietro, l’effetto acustico risultava impressionante.
Forza ragazze e ragazzi rossoblù, è venuto il momento di colorare la Sud, è venuto il momento di farsi trascinare dalla Nord, e venuto il momento di cantare insieme alla Nord!
Anche la Sud!
Anche la Sud!
Non è finita, non è mai finita, non finirà mai!
Forza Genoa!

Alberto Scotto
Alberto Scotto
Alberto Scotto nato e cresciuto a Marassi, vive e lavora nei Caruggi. Insieme alla passione e all'amore per la lettura, per la vita all'aria aperta, per la socialità, per la sua compagna di vita e i tre grifoncini che le svolazzano intorno coltiva, irrimediabilmente, la passione e l'amore per il dannato vecchio CFC. "Il Genoa è l'irrazionale a cui abbandonarsi e lasciarsi trasportare"

ARTICOLI RELATIVI

Nella mia mente: Spagna.

Il Caffè di Fausto

Stasera telefono a Messi

“CI SERVE ALTRO”

Il Pensiero di Ferra

CHI NON LOTTA HA GIÀ PERSO

Da Grugliasco a Biella

SUDORE

Il Caffè di Fausto

Il Caffè di Fausto

PREPOTENZA

UNA SCONFITTA MENO AMARA

Complotti e Dietrologie

C’ERA UN TEMPO

L’anno che verrà

ULTIMI ARTICOLI

TG Realtà Genoana

TG Realtà Genoana

TG Realtà Genoana

I più letti

TG Realtà Genoana

TG Realtà Genoana

TG Realtà Genoana