16 Agosto 2022
28.2 C
Genova
HomeCalciomercatoLA MIA SU LAMMERS

LA MIA SU LAMMERS

Che stia pure dov’è, o vada dove più gli faccia piacere ma lontano dal Genoa.
Un minimo di dignità, ancorché il timoniere ce la stia levando, credo che la si debba ancora avere, ed allora che questo Messi de noialtri vada.

Che sia Verona, Barcellona, Feyenord, Besiktas, Real, oppure Rocca pepe, purché lontano da qui.
Non voglio entrare nel merito delle qualità tecniche del calciatore o delle ottime potenzialità che potrà certamente esprimere, ma ha tirato e sta tirando troppo la corda.
E lui fa bene, per carità, sceglierà di andare dove pensa di potersi divertire e guadagnare di più.
Legittimo.

Come legittimo dovrebbe essere il diniego dei vertici societari.
GENOA 1893
Già questo dovrebbe bastare.
E, si, perché, con tutto il dovuto rispetto, parliamo di Verona e Feyenord come alternative; non del City.
Un corteggiamento che dura da gennaio scorso, con tira e molla degni di una prima donna.
È un po’ come se il buon Gigi D’Alessio si permettesse di fare la prima donna, chessò, come Mina.

Questo è il mio pensiero, certo che sia diametralmente, e legittimamente, opposto a quello di tanti.
Siamo il Genoa ed è da maggio che sappiamo che manca una prima punta, così come un centrale.
Dovevano svegliarsi prima anziché correre dietro ai legittimi capricci di un (buon) giocatore.
Così è…. Secondo me…

Luca Ferrari
Luca Ferrari
Luca Ferrari, che di sè dice: “Ciao a tutti, mi chiamo Luca Ferrari, sull’età sorvolerei… Sono zeneize purissimo sangue. Sono malato di Genoa, tanto da perdere il senno. Segni particolari : bellissimo….”

ARTICOLI RELATIVI

Pillole di mercato

Trattativa in corso

IL Pensiero Di Ferra

ANTIPASTO DI MERCATO

TG Realtà Genoana

Milan Djuric e Massimo Coda

TG Realtà Genoana

Stefan Ilsanker

foto del profilo Instagram del giocatore

Adam Karabec

Situazione Ostigard

Caicedo

Un mediano dal Belgio

ULTIMI ARTICOLI

RADIO ZENA


PALINSESTO ROSSOBLU’

Grifoni On Air – Ore 19.00
Lun, Merc
Genoa 1893 
Ogni volta che gioca il Grifone 45 minuti prima della partita e 15 minuti dopo la fine!

I più letti